Tavolo su “Alternanza scuola-lavoro” con Segerteria Nazionale PD

Si è tenuto il 24 maggio scorso un incontro, promosso dalla CIDA, a cui hanno partecipato i rappresentanti delle maggiori Federazioni aderenti (Federmanager, Manageritalia e FP Cida), oltre che di Confindustria e di alcuni importanti Enti di Formazione, con la Senatrice Francesca Puglisi (PD), già relatrice del provvedimento sulla “Buona Scuola” e Responsabile Nazionale per la Scuola, Università e Ricerca del Partito Democratico, per approfondire le modalità di una collaborazione  sul nuovo approccio alla didattica, rivolto a tutti gli studenti del secondo biennio e dell’ultimo anno delle Scuole Superiori, basato su percorsi di “alternanza scuola-lavoro”.

Nel corso della riunione è apparso fondamentale avviare un processo che porti alla costituzione di una vera e propria “Cabina di Regia” che realizzi l’indispensabile triangolazione Governo-Rappresentanze Dirigenziali-Rappresentanze Datoriali per dare concreta attuazione al processo di alternanza scuola-lavoro.

Di tale ipotesi se ne farà portatrice la Senatrice Puglisi, non solo nei confronti dei Ministri interessati (Sviluppo Economico, Lavoro e Istruzione) ma anche, in particolare, nei confronti del Presidente Renzi che, come dichiarato dalla stessa Senatrice è interessato a seguire l’evoluzione dei lavori.

A tale scopo, è già stata calendarizzata una prossima riunione, prevista per il 14 giugno prossimo, a cui saranno invitate anche Confcommercio e Unioncamere, per predisporre un documento di base su cui sviluppare la collaborazione tra le Parti.