Schema di decreto lgs. su ingresso di dirigenti di Paesi terzi in trasferimenti intra-societari

E’ stato trasmesso alle Camere per l’espressione del parere parlamentare il seguente provvedimento:

  • Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2014/66/UE sulle condizioni di ingresso e soggiorno dei dirigenti, lavoratori specializzati, lavoratori in formazione di Paesi terzi nell’ambito di trasferimenti intra-societari.

Nello specifico, tra gli obiettivi del provvedimento vi è l’introduzione di definizioni comuni e condizioni di ammissione trasparenti e semplificate per queste categorie. Il provvedimento prevede modifiche al decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 (Testo Unico Immigrazione – TUI) e al relativo regolamento di attuazione (decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1999, n. 394.

La richiesta è assegnata alle Commissioni Affari costituzionali, che dovranno esprimere i prescritti pareri entro l’8 novembre 2016.

 

Di seguito il link al testo dello schema di D.lgs.