Risposta del Governo a interrogazione PD su competence center e DIH

È pervenuta ieri la risposta del Governo all’interrogazione 3-03230 a firma dell’On. Benamati (Pd, Comm. Attività produttive) sullo stato di avanzamento del piano Industria 4.0.

Analisi
La Ministra per i Rapporti con il Parlamento, On. Anna Finocchiaro ha sottolineato che gli ultimi dati relativi ai comparti manifatturieri del settore 4.0 indicano come l’Italia stia compiendo nuovi passi in avanti verso la ripresa industriale e come le aziende stiano investendo in tecnologia e innovazione.

La Ministra cita nella sua risposta l’Istat, che segnala che la produzione industriale a luglio ha segnato una crescita del 4,4 per cento rispetto all’anno passato e l’aumento è stato particolarmente sostenuto proprio nel comparto dei beni strumentali (più 5,9 per cento) e in modo ancora più marcato nella fabbricazione di macchinari e attrezzature (più 8 per cento).

Risultati ancora più positivi si registrano nei primi cinque mesi del 2017 nell’ambito degli ordinativi interni, che segnano per i macchinari un più 10,6 per cento e per le apparecchiature elettriche ed elettroniche un più 6,6 per cento.

Secondo la Ministra questi sono le prime conferme che le misure rafforzate introdotte dal Governo hanno effetti positivi. In particolare, il Piano Industria 4.0 ha stimolato il tessuto imprenditoriale che oggi può accedere alle agevolazioni in modo automatico e non settoriale.

Fonte