Protocollo d’Intesa con la Regione Valle d’Aosta

L’assessorato alle Attività produttive della Regione Valle d’Aosta e Federmanager hanno
siglato un Protocollo d’Intesa:  l’obiettivo è di “mettere a disposizione delle piccole e medie aziende valdostane le nostre competenze professionali”, ha spiegato il vicepresidente nazionale
dell’associazione, Eros Andronaco.

Gli ambiti principali sono il “recupero di fondi europei, la formazione e le start-up”. Un’azione
“sicuramente proficua per tanti giovani ma anche per tante imprese che hanno bisogno di avere un sostegno rispetto a scelte importanti che devono fare”, ha commentato l’assessore Raimondo Donzel. “In
una logica di assoluta volontariato noi possiamo assistere situazioni di una certa difficoltà”, ha spiegato Giuliano Boninsegni, presidente regionale di Federmanager, che raccoglie 50 dirigenti in attività e un
centinaio in quiescenza.
L’associazione offrirà quindi consulenze, “che non vanno confuse con quelle di commercialisti e avvocati. Per esempio potremmo aiutare – ha spiegato – un’azienda che ha bisogno di un sistema contabile”.
Protocolli analoghi sono stati già siglati in Veneto ed Emilia-Romagna.

Clicca qui per consultare il Protocollo Valle d’Aosta