Proseguono gli incontri politici – 23/27 luglio 2018

Nella scorsa settimana sono proseguiti gli incontri politici nei quali Federmanager ha presentato i progetti e le attività su tematiche specifiche.

Una delegazione di Federmanager, composta anche da manager di grandi Aziende industriali, ha incontrato il Capo della Segreteria tecnica del MISE, dr. Daniel De Vito, per un confronto sul tema della semplificazione degli adempimenti burocratici in capo alle imprese.

Nel corso dell’incontro, che si è svolto il 24 luglio, sono stati illustrati i contenuti principali della nota tecnica predisposta per l’occasione da Federmanager sulla “Semplificazione degli adempimenti delle imprese” che mette in luce i punti deboli dell’attuale sistema, le iniziative già intraprese e nuove proposte sugli aspetti che appesantiscono la vita delle imprese.

Grande apertura al dialogo è stata manifestata da De Vito che, tra l’altro, ha invitato Federmanager a partecipare ai tavoli tecnici che verranno costituiti in sede ministeriale sulle tematiche dell’agenda politica attinenti al mondo imprenditoriale e del lavoro, rispetto alle quali il punto di vista dei manager può avere un peso rilevante.

Nell’incontro avuto giovedì 26 luglio con l’on. Gianluca Benamati, Vice Presidente della Commissione Attività Produttive della Camera dei Deputati e Responsabile del Dipartimento Energia del Partito Democratico, Federmanager ha ripreso il dialogo sui principali temi di politica industriale con un Parlamentare con cui da tempo esiste un consolidato dialogo istituzionale.

Nell’approfondire, in particolare, le linee per una strategia nazionale condivisa sull’energia e l’industria, il Direttore Generale di Federmanager, Mario Cardoni, ha annunciato che, dopo l’estate, la Federazione presenterà uno Studio, sviluppato in collaborazione con AIEE (Associazione Italiana Economisti dell’Energia), sulle vie per la decarbonizzazione e lo sviluppo economico dell’Italia, in previsione del “Piano Clima Energia”, che il Governo dovrà inviare alla Commissione europea entro la fine dell’anno.

Su questi argomenti l’on Benamati ha confermato la propria disponibilità a collaborare, sostenendo le proposte di Federmanager sugli argomenti relativi alla politica industriale, in occasioni pubbliche e con iniziative legislative.

Le tematiche dell’energia e lo Studio, sviluppato da Federmanager in collaborazione con AIEE, sono stati portati anche all’attenzione del Sen. Gianni Pietro Girotto, Presidente della X^ Commissione Industria, Commercio e Turismo del Senato, nell’incontro che si è tenuto lo scorso venerdì 27 luglio con una delegazione Federmanager della quale facevano parte anche Sandro Neri, Coordinatore della Commissione Energia della Federazione e Giacomo Gargano, Presidente di Federmanager Roma.

Nell’incontro sono state affrontate anche altre tematiche rilevanti per lo sviluppo industriale del Paese, in particolare le prospettive di crescita delle PMI e le problematiche derivanti dai passaggi generazionali. A tale proposito, la delegazione federale ha illustrato il progetto della “Certificazione delle competenze manageriali”.

Anche il ricambio ai vertici delle aziende partecipate è stato oggetto di scambio di opinioni e, il Presidente di Federmanager Roma Giacomo Gargano, ha ricordato al Presidente Girotto la disponibilità a fornire indicazioni utili alla definizione dei profili necessari.