Interrogazione parlamentare su incarichi dirigenziali all’Agenzia delle Entrate

INTERROGAZIONE IN COMMISSIONE LAVORO A FIRMA DELL’ON. RIZZETTO (GRUPPO MISTO): CHIARIMENTI IN RELAZIONE AL CONFERIMENTO DI INCARICHI DIRIGENZIALI PRESSO L’AGENZIA DELLE ENTRATE – 23 novembre 2015.

 

Analisi

L’interrogante rileva che, a quanto è dato sapere, l’Agenzia delle entrate prediligerebbe nel conferimento degli incarichi dirigenziali dirigenti esterni che non hanno partecipato a procedure concorsuali ai dirigenti interni vincitori di pubblici concorsi, riportando alcuni esempi specifici a dimostrazione di tale tesi. Le gravi criticità che coinvolgono la gestione delle Agenzie e che l’interrogante continua a denunciare, richiedono, tra i provvedimenti da adottare, l’immediata rimozione del direttore della Agenzia della Agenzia delle entrate, Rossella Orlandi.

In considerazione di quanto detto, si è chiesto di sapere:

  • quali siano gli orientamenti dei Ministri interrogati, per quanto di competenza;
  • se e quali iniziative intendano adottare per assicurare il pieno rispetto della legge nelle Agenzie fiscali, per quanto riguarda il conferimento di incarichi, anche rimuovendo Rossella Orlandi dall’incarico di direttore dell’Agenzia delle entrate.