Interrogazione CI su sviluppo tecnologico delle città – 14 febbraio 2017

E’ stata presentatauna interpellanza a prima firma dell’On. Oliaro (CI) su promozione e sviluppo tecnologico delle città, anche al fine di stimolare l’insediamento di imprese estere che svolgono attività nel comparto logistico-industriale o in quello dei servizi.

Analisi
Gli interpellanti chiedono al Governo se non ritenga che tra le scelte strategiche e le riforme economiche previste nel nostro Paese sia da annoverare anche la creazione di zone economiche speciali nelle aree logistiche ed industriali in connessione funzionale con i porti italiani di rilevanza internazionale, al fine di stimolare l’insediamento di imprese estere che svolgono attività nel comparto logistico-industriale o in quello dei servizi, nonché di imprese start-up innovative, di imprese spin off attive nel settore della ricerca e dello sviluppo e dell’alta tecnologia, di imprese di servizi per le «città intelligenti» (smart city).