Il Presidente Cuzzilla al Welfare Day – Roma, 8 giugno 2016

Si è tenuta a Roma, l’8 giugno 2016, la VI edizione del “Welfare Day“, sul tema “Il Servizio Sanitario Nazionale e le forme sanitarie integrative: tutelare la buona salute di tutti attraverso un secondo pilastro in Sanità”.

L’evento è stato  finalizzato a promuovere una riflessione sul ruolo di un Secondo Pilastro in Sanità nella ridefinizione complessiva del Servizio Sanitario. I lavori sono stati introdotti dalla presentazione della nuova Pubblicazione sviluppata da RBM Salute in collaborazione con il Censis “Dalla fotografia dell’evoluzione della sanità italiana alle soluzioni in campo” che analizza, sulla base di un ampio campione statistico riferito all’intero territorio nazionale, i comportamenti e le aspettative dei cittadini nell’attuale contesto evolutivo della sanità ed i livelli assistenziali attualmente garantiti dalle diverse Forme Sanitarie Integrative.
Successivamente è stato presentato il Report annuale di RBM Salute sullo stato della Sanità Integrativa in Italia intitolato “Un Secondo Pilastro in Sanità: Sostenibilità S.S.N., benchmark europeo e nazionale per accesso alle prestazioni, multicanalità ed alleanza pubblico-privato”. A seguire la presentazione della Ricerca dello SDA Bocconi – promossa da Cassa UNI.C.A. e RBM Salute “Prevenzione e diagnosi precoce: è possibile una collaborazione tra S.S.N. e Forme Sanitarie Integrative?”.
In chiusura della mattinata si è tenuto un confronto tra le Parti Sociali, con l’intervento del Presidente di Federmanager, Stefano Cuzzilla, e l’intervento finale del Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin.

programma welfare day