Assemblea Federmanager Calabria: Industria 4.0 centrale per la competitività sul piano internazionale

Si è svolta il 24 giugno presso il Villaggio Estella di Montepaone Lido l’Assemblea di Federmanager Calabria.

In apertura dei lavori l’ing. Pasquale Nicotera, Presidente di Federmanager Calabria, ha illustrato l’attività messa in campo nel corso dell’ultimo anno sociale  nell’ambito della quale si è soffermato, in particolare sui progetti finanziati da Fondirigenti per promuovere corsi di formazione su Industria 4.0 e allargare le conoscenze all’interno delle varie attività produttive; in questa logica si è inserito il workshop organizzato a Lamezia Terme sull’industria 4.0.

Sono quindi seguite le relazioni tenute rispettivamente dal dr. Mario Cardoni, Direttore Generale di Federmanager  e dalla d.ssa Giovanna Piserchia dell’Enel la quale ha parlato de“Il mercato dell’energia e la riforma tariffaria.

In particolare Mario Cardoni ha sottolineato come Industria 4.0 sia tema centrale per il futuro in quanto un’azienda che non sa innovare non può essere competitiva nei mercati internazionali. E’ per questo che Federmanager  ha affiancato con grande interesse il Piano I. 4.0 del Governo insistendo sul bisogno di investire sulle competenze tecniche e manageriali. A questo Federmanager ha avviato partnership con alcuni importanti Poli Universitari del Territorio e con Confindustria per far sì che anche i manager abbiano un ruolo attivo nei Digital Innovation Hub regionali; non ultimo il lancio del progetto di certificazione delle competenze manageriali, nell’ambito del quale uno dei profili certificabili – su cui  si sta puntando fortemente – è proprio quello dell’Innovation Manager.